male-face
Diplomato in Agraria, continua gli studi presso la Scuola allievi sottufficiali dell'esercito a Viterbo, intraprende la professione di imprenditore commerciale esperto di vini (diplomato sommelier Fisar). Si interessa di storia locale, collabora con periodici e associazioni culturali tra cui il Centro studi bonaventuriani, il Museo geologico e delle frane e l'Associazione "Corrado Mortera" di Vetriolo. Coautore con Maria Grazia Grillo di Villa Vitrioli , un volume che ricostruisce l'origine e la storia del paese di Vetriolo. Autore di Testimonianze della Grande guerra, libro delle memoria del nonno Bonaventura, fante durante la Prima guerra mondiale.