Giuseppe Moscatelli è docente nella scuola secondaria di secondo grado, avvocato e studioso di storia e cultura del territorio. Ha pubblicato il suo primo saggio storico antropologico “Benedetti tombaroli, ovvero la storia del sacco di Vulci” sulla rivista inglese “Pensiero Londinese”. Ha poi pubblicato un volume sulle vicende della famiglia Farnese: “Paolo III Farnese, un papa casa e chiesa” (2007), ed è autore o coautore di altri volumi, quali “Testimonianze etrusche della Tuscia” (con G. Mazzuoli, 2005); “Le necropoli rupestri della Tuscia” (con G. Mazzuoli, 2008); “L’eros degli etruschi, alle origini dell’erotismo mediterraneo" (2° ed. 2010). Collabora a riviste e siti internet del territorio. Per Annulli Editori ha già dato alle stampe “Itinerari etruschi tra Lazio Toscana e Umbria” (con G. Mazzuoli, 2008) e "Itinerari Farnesiani" (con G.Mazzuoli, 2010).