Guide AE 978-88-9518-730-3 168 pp 9,00 - 15% = 7,65 €
«Si è sovrastati dalla collina di tufo di Civita (443 metri s.l.m.), fiancheggiata da due valli bagnate dal Rio Chiaro e dal Rio Torbido; con sullo sfondo il preappennino si vede sulla destra una parte delle formazioni calanchifere disegnate dal tempo dietro l'antico borgo»
[ESAURITO! Stiamo lavorando alla nuova edizione]
Una guida completa e originale che racconta Bagnoregio e Civita ("La città che muore") attraverso la storia sociale a quella dell'arte, le tradizioni religiose e i fatti di cronaca antica, i personaggi, le leggende, le curiosità e le tradizioni gastronomiche, conducendo il viaggiatore alla scoperta di questi borghi millenari.
Un lavoro globale e certosino, che lo storico locale Baciarello ha compiuto attraverso una ricerca decennale e il recupero diretto di conoscenze, notizie e leggende che non avevano sin qui trovato spazio nelle guide che si trovano sul mercato librario.
Attenta e minuziosa la descrizione della visita a Civita (“La città che muore”, appunto, secondo l'espressione dello scrittore Bonaventura Tecchi, uno dei personaggi illustri nativi di Bagnoregio) con i suoi vicoli incantati, le sue piazzette, le viste sui calanchi, la splendida chiesa di S. Donato.
Share

Libro

Collana: Guide AE
Prezzo: 9,00 - 15% = 7,65 €
Versione E-book: Non disponibile
Formato: 11,5x20
Data di uscita: 20-04-2011
Codice ISBN: 978-88-9518-730-3
Numero di pagine: 168 pp

Giancarlo Baciarello

male_face

Giancarlo Baciarello, nato a Vetriolo di Bagnoregio nel 1947, vive a Bagnoregio da oltre 45 anni. Ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università “Angelicum“ di Roma e la Laurea in Filosofia e Storia presso l’Università degli Studi “La Sapienza“ di Roma. Ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento in Scienze …