NarrAzioni 978-88-95187-440 236 pp 13,00 - 15% = 11,00 €
«In paese le televisioni erano ancora poche, da qualche finestra arrivava la voce del telegiornale che parlava di Aldo Moro. Don Michele l'aveva visto sul giornale, tutto strazzato e triste che pareva quasi morto. […] «morto un papa se ne fa un altro, e pure di Aldo Moro.» […] Erano venticinque anni che votava scudo crociato, lo aveva fatto con De Gasperi e con Moro; avrebbe continuato a farlo per Andreotti o per chi mettevano al posto suo.»
Le guerre dei poveri è la storia di un popolo e di una famiglia. Il popolo è quello della Lucania di fine anni Settanta che vive le mode in ritardo di dieci anni rispetto al resto del mondo, dal quale è quasi del tutto emarginato. La famiglia è quella di Rosa, giovane vedova che a Borgo Nemone – piccolissimo paesino sperduto tra i monti lucani – cerca di crescere alla meglio suo figlio Rocco e contemporaneamente mandare avanti l'attività di famiglia.
In questo paesaggio ancora troppo contadino arrivano gli echi dei grandi avvenimenti storici che cambieranno l'Italia, come la vicenda di Aldo Moro e l'assassinio di Peppino Impastato. Nessuna di queste notizie è però in grado di occupare le menti dei nemonesi, troppo presi dalle loro secolari e maestose guerre dei poveri: lotte per conquistarsi il rispetto, o l'invidia, del vicino; per un metro di terra in più o per una casa meno cadente.
La speranza però esiste ed è affidata ad uno dei tanti personaggi che popolano il racconto. L'eroe di questo romanzo passa dall'essere una comparsa a divenire il protagonista principale. È però un eroe lucano, senza super poteri; un eroe che si arrangia.

*Secondo classificato al "Premio Letterario Nazionale di Calabria e Basilicata", edizione 2015
Share

Libro

Collana: NarrAzioni
Prezzo: 13,00 - 15% = 11,00 €
Versione E-book: Non disponibile
Formato: 12x19,5
Data di uscita: 21-03-2015
Codice ISBN: 978-88-95187-440
Numero di pagine: 236 pp

Raffaele Montesano

Raffaele

Raffaele Montesano nasce e cresce tra i monti lucani. Ad aggravare la situazione provvede egli stesso laureandosi in Lettere moderne.
Tra un guaio e l'altro ha pubblicato nel 2011 Notti d'inchiostro, il suo libro d'esordio; il saggio "E nemmeno un rimpianto". Dall'Antologia di Spoon River a Non al denaro né all'amore né al …