Storia e Tradizioni 978-88-95187-457 176 pp 13,00 - 15% = 11,00 €
«Ma che non ci siano alcune virtù proprie dell’uomo ed altre della donna, è facile rendersene conto. […] Se dunque le virtù dell’uomo e della donna sono per natura le stesse, bisognerà fornire ad entrambi i generi anche la medesima istruzione ed educazione»
Conosciuto come l’Etrusco perché nato e cresciuto a Volsinii, Gaio Musonio Rufo godette di grande fama e prestigio morale sia tra i suoi contemporanei che durante tutta la tarda antichità. Per la rettitudine della sua condotta di vita e per il coraggio con cui affrontò la persecuzione di Nerone e l’esilio, venne definito «il Socrate romano» e considerato un «modello di vita perfetta».
Oggi, a duemila anni di distanza, alcuni tratti del suo pensiero (come la concezione della donna, o le considerazioni sull'alimentazione vegetariana) suonano ancora estremamente vitali e nient'affatto arcaici. Luciano Dottarelli lo dimostra ripercorrendo la vita del filosofo attraverso una puntuale indagine storica, documentale e bibliografica, che riporta giustamente alla luce uno dei pensatori più originali e interessanti dell'antichità.

prima edizione aprile 2015 ristampa settembre 2015
Share

Libro

Collana: Storia e Tradizioni
Prezzo: 13,00 - 15% = 11,00 €
Versione E-book: Non disponibile
Formato: 12x17
Data di uscita: 21-04-2015
Codice ISBN: 978-88-95187-457
Numero di pagine: 176 pp

Luciano Dottarelli

Foto Luciano

Luciano Dottarelli, docente di discipline filosofiche, ha sempre coniugato l’attività didattica e di ricerca con un forte impegno civile ed un’intensa attività di amministratore pubblico. È stato a lungo sindaco di Bolsena, l’antica Volsinii di Musonio Rufo.
Recentemente ha promosso la costituzione del "Club UNESCO Viterbo …

Ti potrebbe anche interessare..