Storia e Tradizioni 978-88-95187-426 188 pp 13,00 - 15% = 11,00 €
«La Sbroscia è una zuppa a base di pesce del Lago di Bolsena. Era il piatto povero dei pescatori i quali, non avendo altro da mangiare, la preparavano con le diverse specie di pescato che offriva il lago, arricchendola con del pane secco. Veniva preparata in un tegame di coccio, raccogliendo l'acqua del lago. La base era costituita da pesce appena pescato e da altri ingredienti, come mentuccia, pomodori, patate e altri odori».
Tuscia Slow è un viaggio del gusto nella tradizione enogastronomica della Tuscia Viterbese, che viene presentata dall'autrice attraverso ricette locali e familiari, nuovi piatti frutto della sua fantasia, tipicità agricole e metodi di preparazione tradizionali di cui troppo spesso si è persa la memoria.
Prodotti tipici, presidi slow food, attenta selezione degli ingredienti, chilometro zero e amore per l'ambiente, autoproduzione casalinga e gli abbinamenti di vini di un enologo speciale sono il bagaglio che accompagna Fabiana Eramo in questo viaggio appassionante alla riscoperta di sapori e saperi locali, di una cucina lenta dal gusto genuino.

Share

Libro

Collana: Storia e Tradizioni
Prezzo: 13,00 - 15% = 11,00 €
Versione E-book: Non disponibile
Formato: 12x17
Data di uscita: 10-03-2015
Codice ISBN: 978-88-95187-426
Numero di pagine: 188 pp

Fabiana Eramo

1604475_573779262699994_1230823615_n

Fabiana Eramo è nata ad Acquapendente nel 1984. Cresciuta a Grotte di Castro, ha sempre coltivato l’amore per la cucina. Dopo varie esperienze presso i ristoranti locali, ha sperimentato le conoscenze acquisite attraverso laboratori tematici e cucina a domicilio, dedicandosi alla lavorazione del pane con la pasta madre, ai prodotti da forno e …