San Bonaventura a Bagnoregio
Il libro racconta la vicenda umana di Giovanni di Fidanza (poi frate Bonaventura da Bagnoregio e infine san Bonaventura), la sua figura di uomo di governo, di filosofo, di teologo, di mistico. Bonaventura è avvicinato, è reso concreto. Le sue eccelse doti intellettuali non oscurano anzi, come in contrappunto, mettono in risalto il suo carattere umile, determinato, severo. È descritto dalle fonti come un uomo di bell’aspetto, amabile e …
Layout 1
Itinerari sospesi sui paesaggi della Tuscia
Itinerari sospesi racconta – con la parola e il disegno – i paesaggi urbani (e non) di una Tuscia dai confini dilatati, che dall’alto Lazio si allarga all’Umbria e alla Toscana.
Gli Itinerari sospesi si soffermano su alcune città di “esemplare” bellezza, talmente affascinanti da sembrare irreali: sono queste le città impossibili, che l’autore personifica come «fossero i protagonisti di una grande scena teatrale». …
copertina-dinarelli-media-ris
Umbria: passaggi a sud-ovest
Umbria: passaggi a sud-ovest è un viaggio a piedi (e con le zampe) di oltre 500 km per mappare in un unico anello i percorsi che separano i 33 comuni della provincia di Terni, Umbria. In questa guida si possono trovare le descrizioni dei percorsi, le mappe, i dati tecnici e le foto scattate lungo la via, nonché il diario di bordo dei tre viaggiatori. …
piatto_copertina_passaggi_web
Il giro della Tuscia in 80 giorni
Nell’ambito del più ampio progetto “Ammappa l’Italia” Marco Saverio Loperfido, nella primavera del 2014, ha intrapreso un cammino per gli antichi borghi collinari della Tuscia, passando attraverso tutti i sessanta comuni della provincia di Viterbo, in meno di ottanta giorni, al fine di promuovere il territorio e il progetto di archiviazione web dei percorsi a piedi italiani: www.ammappalitalia.it. Questa idea è nata dalla scommessa …
copertina_tuscia_80gg
Un etrusco a Parigi. Gli itinerari di San Bonaventura da Bagnoregio
Viaggiamo lungo la strada percorsa circa otto secoli fa dal giovane Giovanni Fidanza, chiamato Bonaventura, che nel 1235 lasciò la sua città nativa di Bagnoregio per andare a studiare teologia nell'allora nascente Università di Parigi, percorrendo circa 2000 km a piedi, per via fluviale o marittima.
Compagno di studi e amico di Tommaso D'Aquino, divenne poi uno dei più famosi maestri di pensiero del medioevo: teologo e uomo d'azione, …
Un Etrusco a Parigi
Itinerari Farnesiani in Tuscia
La Tuscia Farnesiana è uno scrigno di tesori storici, artistici ed architettonici non ancora pienamente conosciuti ed apprezzati. I Farnese furono signori di queste terre per oltre due secoli e qui edificarono rocche, chiese, palazzi, giardini, città e persino uno Stato, vere e proprie opere d'arte spesso disegnate e realizzate dai più importanti artisti e architetti dell'epoca. Ovunque lasciarono traccia del loro profondo legame con il …
Itinerari Farnesiani
Itinerari etruschi tra Lazio, Toscana e Umbria
Cinque itinerari alla scoperta della civiltà etrusca e delle sue emergenze notevoli, dei luoghi dove questo grande popolo ha vissuto e prosperato fino all'invasione romana. Un percorso ideale per chi voglia approfondire la conoscenza del grande patrimonio storico, artistico, culturale ed archeologico che gli Etruschi hanno lasciato in eredità agli attuali abitanti della Tuscia; un viaggio appassionante suddiviso in 5 diversi itinerari …
Itinerari Etruschi
Di tempo in tempo, di luogo in luogo, di segno in segno
Una guida al riconoscimento, alla lettura, alla comprensione del simbolo. Una viaggio nell'Etruria meridionale alla ricerca dei significati, anche i più reconditi, dei segni lasciati dalle civiltà e dalla tradizione religiosa.
Il lettore sarà accompagnato nel suo viaggio all'interno dell'espressione artistica, oltre la percezione immediata, nel mondo dei segni e della loro essenza primordiale, alla scoperta dei messaggi allegorici e …
Di tempo in tempo